Cookie policy

INFORMATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 13-14 DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679 (REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI)

Gentile Cliente,
ai fini previsti dal Regolamento UE n. 2016/679 (e dal D.Lgs. 196/2003 in quanto compatibile), relativo al trattamento dei dati personali delle persone fisiche, La informiamo che il trattamento dei dati personali da Lei forniti mediante la compilazione del modulo di contatto presente sul sito web www.centrocfr.it ed acquisiti da “CFR S.r.l. Centro Fisioterapico Riabilitativo” avverrà nel rispetto della normativa prevista dal predetto Regolamento.
Le ricordiamo che la presente informativa è resa solo per il predetto sito web e non anche per altri siti
eventualmente consultati tramite link.
A tal fine, con la presente Le forniamo le seguenti informazioni:

1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento, ovvero colui che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei Suoi dati personali, è “CFR S.r.l. Centro Fisioterapico Riabilitativo” (di seguito anche “CFR” o “Titolare”), in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Castelfranco Emilia (MO), Corso Martiri n. 375, C.F.
02443800376 e P.IVA 01861050365.
Potrà contattare in ogni momento il Titolare ai seguenti recapiti:

Posta ordinaria Corso Martiri 375 - Castelfranco Emilia (MO)

Telefono 059.927801

E-mail info@centrocfr.it

PEC info@cert.centrocfr.it

2. Responsabile della protezione dei dati

CFR ha designato un Responsabile della Protezione dei Dati Personali. Se lo desidera, per qualsiasi richiesta in materia di protezione dei Suoi dati personali e sull’esercizio dei Suoi diritti, può contattare l’Avv. Lorenzo Barbieri, in qualità di Responsabile della protezione dei dati (RPD), scrivendo ai seguenti recapiti:

Posta ordinaria Corso Cavour n° 60 - 41121 MODENA

Telefono 059.238358

Telefax 059.238366

E-mail avv.barbieri@rebecchibarbieri.it

PEC lorenzo.barbieri@venezia.pecavvocati.it

3. Finalità del trattamento e base giuridica

Il trattamento è finalizzato unicamente a riscontrare la Sua richiesta di informazioni, effettuata attraverso il nostro sito web www.centrocfr.it.
CFR tratterà i dati ottenuti mediante il proprio sito web solamente in presenza di almeno una delle condizioni previste dalla normativa vigente, e nello specifico:
a) consenso espresso.

Si precisa che, l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste di informazioni, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Il conferimento dei Suoi dati personali ha natura facoltativa ma, strettamente necessaria per gestire correttamente e pienamente la Sua richiesta di informazioni.

Il Suo eventuale rifiuto a fornire i dati e/o il conferimento di informazioni inesatte e/o incomplete potrebbe comportare l’impossibilità per la nostra Società di prendere in considerazione la Sua richiesta di informazioni e/o l’impossibilità di dare seguito alle Sue richieste.

Non viene assolutamente richiesta la comunicazione di categorie particolari di dati personali, né di dati personali relativi a condanne penali e reati.

4. Modalità del trattamento

Il trattamento è realizzato attraverso operazioni, effettuate con o senza l’ausilio di strumenti elettronici, e consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. Il trattamento è svolto dal titolare, da chiunque agisca sotto l’autorità del medesimo e dai responsabili del trattamento.

5. Comunicazione dei dati

I dati personali possono venire a conoscenza di chiunque agisca sotto l’autorità del Titolare del trattamento (dipendenti) e possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 3 a fornitori, a collaboratori autonomi, e, in genere, a tutti quei soggetti pubblici e privati cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 3 (a titolo esemplificativo: assicurazioni, INAIL, Regione Emilia Romagna, software house).

Si evidenza che il titolare del trattamento potrà avvalersi di tecnici informatici interni o esterni per occasionali operazioni di manutenzione, aggiornamento o assistenza, in caso di malfunzionamento del sito web. Nessun dato derivante dal servizio web viene, comunque, comunicato o diffuso all’esterno dell’azienda.

I dati personali non sono soggetti a diffusione, né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi

compresa la profilazione.

6. Trasferimento dei dati all’estero

I dati personali possono essere trasferiti verso paesi dell’Unione Europea o verso paesi terzi rispetto a quelli dell’Unione Europea o ad un’organizzazione internazionale, solo se strettamente necessario per le finalità di cui al punto 3. Ciò avverrà solo in caso di esistenza di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione Ue o di garanzie appropriate e comunque solo quando Lei abbia acconsentito al trasferimento, anche se in mancanza di una decisione di adeguatezza e di garanzie adeguate, oppure il trasferimento sia necessario per fornirLe le informazioni richieste.
I dati personali possono altresì essere comunicati ai provider di posta elettronica o di altri servizi informatici
(es. sito web, cloud), che potrebbero trasferire i dati su server localizzati fuori dall’Unione Europea, indipendentemente dalla nostra volontà.

7. Conservazione dei dati

I Suoi dati personali verranno conservati per un periodo non superiore a quello necessario per perseguire le finalità indicate al punto 3.

8. Diritti dell’interessato

Lei ha diritto a:
a) chiedere al Titolare l'accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l'integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che La riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell'art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell'art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
b) richiedere ed ottenere dal Titolare - nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati - i Suoi dati personali in un formato
strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
c) opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano;
d) revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano la Sua origine razziale, le Sue opinioni politiche, le Sue convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
e) proporre reclamo a un'autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it).
L’esercizio di tali diritti potrà avvenire mediante comunicazione scritta da inviare a mezzo PEC o lettera raccomandata a/r ai recapiti indicati al punto 1.

Data di ultima modifica 22.6.2018